Homepage

Gubbio e le sue tradizioni

Casa e arredamento

Pannelli e ritratti

L’incontro tra Aldo Fumanti e la ceramica risale agli anni ’60, quando giovanissimo entra come apprendista in una bottega di ceramica di Gubbio. Dopo i primi lavori con l’argilla capisce subito che questa era la sua attività, e che gli avrebbe dato l’opportunità di esprimere tutta la sua creatività e fantasia. La passione e il buon momento spingono così Aldo, nel 1971, ancora giovane, a fondare quella che nel tempo e con il passare degli anni è diventata una delle migliori realtà di medio/piccola imprenditoria di Gubbio: Ceramiche Aldo Fumanti.